La nostra Associazione, ormai da circa tre anni, Ŕ parte attiva del progetto di ricerca attivato da DAN EUROPE e noto con il nome di DSL Diving Safety Laboratory.. Per maggiori e pi¨ dettagliate informazioni ti invitiamo a visitare il sito della DAN.

Brevemente, il nostro ruolo Ŕ quello di svolgere immersioni seguendo dei profili (tempo di fondo, profonditÓ, metodiche e velocitÓ di risalita, ecc) prestabiliti dai ricercatori DAN. Al termine dell'immersione rileviamo, per mezzo di una speciale sonda doppler, la traccia audio prodotta dalle valvole cardiache. Uniamo le tracce audio di ogni subacqueo al relativo profilo scaricato dal computer e le inviamo a Dan dove vengono elaborati e analizzati da medici e tecnici altamente specializzati.

Nell'ambito di questo progetto, in ben due occasioni, in collaborazione  e in supporto a Dan Europe, abbiamo organizzato una giornata per far conoscere questo lavoro di ricerca e ottenere nel contempo molti dati da analizzare in un'unica occasione.. 

Il 14 maggio 2006 abbiamo fatto immergere circa 70 sub a profonditÓ comprese tra i 18 e i 60 metri e successivamente provveduto a raccogliere profili e tracce Doppler.

 Nel settembre dello stesso anno si Ŕ creato un laboratorio da campo completo. In tale contesto si sono immerse circa 100 persone e sino a 130 metri di profonditÓ. Grazie al laboratorio campale si sono raccolti, oltre alle tracce doppler e ai profili, anche valori "fisologici" pre e post immersione tramite prelievi di sangue, urine e ecocardiodoppler.